Archivio | Misteri RSS for this section

Renzo Piano e la sua “Scheggia di Vetro”.(Patty)

Lo Shard London Bridge la Scheggia in italiano, e precedentemente conosciuto come London Bridge Tower è un grattacielo a Southwark, si trova a Londra. E’ stato Inaugurato il 5 luglio 2012, il grattacielo di 306 metri realizzato da Renzo Piano, ha ottantasette piani con abitazioni, hotel, uffici e una spettacolare «camera con vista» in cima.
Un secolo e mezzo dopo il Crystal Palace, Londra ha la piramide di cristallo. Più che una piramide, in realtà, una scheggia di cristallo,è la torre più alta d’Europa .

15-SHARD
The Shard la scheggia è stata chiamata così da Renzo Piano, l’architetto italiano che ha strappato il primato nel campo dei grattacieli..

Shard-London-Renzo-Piano

L’architetto ha pensato di creare proprio in cima una sorta di trasparente “camera con vista”, dove chiunque può salire per sperimentare la più clamorosa veduta della città a 360 gradi. Renzo Piano, associa la forma appuntita del suo progetto, alle guglie di Wren. La sua ‘guglia’ è composta da 8 superfici inclinate, che non si toccano mai, da terra, alla sommità. Tali superfici vetrate sono così percepite come delle lame poggiate al nucleo centrale.
E’ gia’ stata definita ‘cittadella per i ricchi’ , al suo interno un hotel a cinque stelle, dei ristoranti di lusso, 600 mila metri quadrati di uffici e di punti vendita.
Per viverci bisognera’ avere un conto in banca elevato perche’ le decine di appartamenti che offrono la vista migliore, tra il 53esimo e il 65esimo piano i piu’ alti in tutto il mercato britannico sono in vendita al prezzo di 30-50 milioni di sterline (tra i 47 e i 79 milioni di dollari), secondo le cifre che circolano sui media britannici.
Ricordo che Renzo Piano ha progettato la Chiesa di Padre Pio…. sul blog trovate un post che parla della chiesa .

https://contromassoneriaeilluminati.wordpress.com/2014/06/11/curiosita-curiose-patty/

Notizie trovate in rete.

Annunci

Il muro del suono.(Patty)

 

 

Il muro del suono….

Nel video si vede …una fonderia, un’officina, una catena di montaggio, un reparto verniciatura, un laboratorio, uffici e ambienti di un imponente polo industriale, abbandonato e in rovina….. sono le immagini per rappresentare “Il muro del suono”

singolo di Luciano Ligabue.

hqdefault

“C’è qualcuno che può rompere il muro del suono?” chiede Ligabue nel suo ultimo singolo tratto dall’album Mondovisione. Il testo è un chiaro atto di accusa nei confronti del potere… quello che si autoconserva e si perpetua senza la volontà e la forza di riformarsi. Una lettura della realtà che ci circonda , che di questi tempi per forza di cose , fa notizia.
Nel video esattamente al minuto 2:00 si vede una piramide con all’interno un occhio (Illuminati???) accanto è riportata la scritta “John 3:16”

vdeo liga piramide

Si tratta di un versetto del Vangelo secondo Giovanni:
“Dio ha tanto amato il mondo da dare il suo Figlio unigenito, perché chiunque crede in Lui non muoia, ma abbia la vita eterna”.
Viene spesso citato dai cristiani evangelici, con i quali si identificano varie chiese e gruppi protestanti.
Negli Stati Uniti, viene spesso riportato su oggetti non religiosi, come torte, guanti da baseball, manifesti e striscioni che compaiono nelle tribune durante le partite. Il significato che gli viene attribuito è ; “Dio ti ama e ti ha creato per avere un rapporto personale con lui”.
Il messaggio suggerisce la possibilità di avere un collegamento diretto con Dio, spinge a un rapporto più personale con la propria religiosità e a considerare secondaria l’azione del clero e dell’istituzione Chiesa, fondamentale invece per il cattolicesimo.
Non a caso, in queste comunità religiose, la confessione dei peccati viene fatta direttamente a Dio e non a un uomo, come è il sacerdote cattolico.

Ligabue durante una intervista per presentare l’album disse questo…

“Chi doveva pagare non ha pagato, è sotto gli occhi di tutti… Il verbo potere va scavalcato dal verbo volere, mettiamo la vita sotto il peso del chiacchiericcio e la velocità di tutto questo non è compatibile con i bisogni umani. Questi tempi sono un laboratorio di cui si capirà qualcosa tra diversi anni, ma sono sicuro che la velocità non è quella giusta”
La canzone si lega come tematiche a “Il sale della terra”. Ripercorre gli stessi temi da deluso del sistema. Ligabue ha annusato l’aria di delusione che c’è nell’aria e la canta in modo diretto. La canzone si chiede come mai c’è sempre qualcuno che si salva e non paga i conti con la giustizia….
Rimane sospesa una domanda….
Perchè associare la piramide..chiaro simbolo degli Illuminati con un versetto della bibbia?

La massoneria a Venezia. (Patty)

Venezia, da sempre città magica e misteriosa, fu sede già nel XVIII secolo di un’ importante loggia massonica di cui faceva parte anche il famoso avventuriero Giacomo Casanova.( di cui ho già parlato in un post).

 

case-venezia


Questa loggia massonica era così ricca e potente da riuscire a far costruire un’intera chiesa seguendo le dottrine della massoneria: la chiesa di Santa Maria Maddalena a Cannaregio.
Alcuni esponenti della famiglia Baffo, membri della Massoneria a Venezia, affidarono il progetto di questa chiesa ‘massonica’ all’architetto Tommaso Temanza, un confratello, che progettò un edificio perfettamente circolare in stile neoclassico e fece incidere sull’architrave della porta un simbolo della Massoneria, l’occhio inscritto in un cerchio e in una piramide, e l’iscrizione ‘SAPIENTIA EDIFICAVIT SIBI DOMUM’, un riferimento al culto per la divina sapienza, fondamento della massoneria.
Lo stesso Temanza è seppellito dentro la chiesa e la sua pietra tombale è adornata da una riga e un compasso, il simbolo più importante della Massoneria, perché i confratelli si definivano ‘muratori’.
Non è un caso poi che questa chiesa ‘massonica’ sia dedicata proprio a Maria Maddalena, personaggio enigmatico e spesso rifiutato dalla chiesa ufficiale, ma molto amato invece dalla Massoneria che vedeva in lei un simbolo di sapienza e della lotta contro l’oscurantismo della chiesa.

 

occhiooooo

MUFON.(Patty)

Majestic-12 o Majic12 è il nome in codice di una organizzazione segreta che sarebbe stata costituita nel 1947 per ordine del presidente degli Stati Uniti Harry S. Truman.
Questa commissione (formata da scienziati, militari, e dirigenti governativi di massimo livello) avrebbe un ruolo importante nelle diffuse “teorie del complotto” secondo cui i governi tengono nascoste informazioni sugli UFO .

Sapete che esiste un’organizzazione no-profit che indaga su casi di presunti avvistamenti OVNI?.

È una delle più grandi organizzazioni investigative del fenomeno presenti negli Stati Uniti

si tratta della Mutual UFO Network detta MUFON .

MUFON_Logo_RGB

La missione dichiarata del MUFON è lo studio scientifico del fenomeno ufologico attraverso accurate indigini, ricerche e formazione. In collaborazione con la J.Allen Hynek Center for UFO Studies ( CUFOS ) e il Fondo per la Ricerca sugli OVNI ( FUFOR ), il MUFON è parte di una coalizione, uno sforzo collettivo e collaborativo il cui obbiettivo è di condividere risorse umane e ricerca al infine di finanziare e promuovere lo studio scientifico del fenomeno. Alcune indagini del MUFON sono state presentate nel documentario televisivo UFO sulla terra debuttando su Discovery Channel nel 2008 e in replica nel 2011 su Discovery Investigation.Personalmente ho visto uno di questi documentari circa 15 giorni fa , oltre ad
essere molto interessante , parlava dei presidenti americani coinvolti in complotti con alieni.
Jimmy Carter …mentre faceva un comizio elettorale fu testimone di un avvistamento UFO… vide una luce nel cielo … fatto accaduto se non ricordo male nel primo pomeriggio, erano presenti molte persone…e tutte hanno testimoniato la stessa cosa…oggetto sferico, sparito poi ad enorme velocità.
In campagna elettorale Jimmy Carter, promise che se fosse stato eletto, avrebbe aperto e resi noti i dossier dei servizi segreti sui dischi volanti. Una volta diventato presidente, rivolse la richiesta al direttore della CIA, ma ottenne un secco rifiuto e, per quanto ciò possa apparire incredibile, il presidente degli Stati Uniti dovette piegare il capo di fronte ad un suo sottoposto, George Bush senior, a sua volta futuro presidente. La storia si è ripetuta poi con , George Bush junior, in campagna elettorale ha promesso la derubricazione degli X-files sugli UFO; ma, pur avendo vinto le elezioni nel novembre del 2000, una volta raggiunto il potere si è ben guardato dal mantenere la parola data.
Anche il presidente Clinton , molte volte aveva espresso il desiderio di visionare alcuni dossier segreti sugli UFO.. ma chi vigilava su questi importanti documenti …rispose che non era possibile visionarli!

Il Mistero delle Cattedrali (Nick)

Un altro testo di fondamentale importanza per tutti coloro che
vogliono approfondire il tema “simbologia esoterica” (e massonica)

FULCANELLI: IL MISTERO DELLE CATTEDRALI.

cattedrali1

http://www.esolibri.it/testi/alchimia/alchi%20ita/Il%20Mistero%20Delle%20Cattedrali%20%28Fulcanelli%29.pdf

Fulcanelli, autore del libro in esame, fu un noto anche se misterio-
so scrittore esoterico – alchemico, che oltre a questo volume, pub-
blicò anche LE DIMORE FILOSOFALI.
Il suo nome, (in realtà era uno pseudonimo), si componeva dalle
parole Vulcano ed Helio, a voler rappresentare ovviamente, ele-
menti alchemici, come appunto il Fuoco vulcanico e l’elio.

cattedrali2cattedrali4

La tradizione esoterica ha spesso “voluto” mantenere fede agli
pseudonimi, proprio per non rivelare esplicitamente il nome del-
l’autore, in conformità al principio “occulto”.

Il vero autore, comunque, è sicuramente di origine francese, e si
è manifestato con un certo Eugène Canseliet, che si dichiarava
discepolo di Fulcanelli: egli riportava i suoi scritti, li curava e li pub
blicava (ma con ogni probabilità Fulcanelli era proprio lui).
Tra gli ipotetici altri personaggi ci sono stati anche medici francesi
del secolo scorso.

cattedrali3

Il libro è un’ interessante descrizione di tutti i simboli delle più
importanti cattedrali gotiche (soprattutto francesi), fra cui NotreDame di Parigi, con interpretazioni e “letture” di arcate, pavimentazioni, mosaici interni, statue, guglie ed effigi di tutto ciò che può rappresentare “il sacro ed il profano” insieme.

A pensar male si fa peccato, però spesso si indovina.(Patty)

Il progetto MK-ULTRA mkultra,  è un programma di controllo mentale sviluppato dalla CIA,forse potrebbe essere la spiegazione del comportamento di James Holmes.

La  “Strage di Denver” ad opera di James Holmes, il 24enne americano che uccise dodici persone ferendone altre 58 a Denver, in Colorado, in occasione della prima proiezione dell’ultimo film di Batman. Dan Oates, capo della polizia di Aurora, sostenne che Holmes non facesse parte di nessuna organizzazione terroristica, né che il giovane avesse un movente chiaro per giustificare tale strage. Queste dichiarazioni fanno sorgere più domande che risposte.
Il fatto curioso è che questo James Eagen Holmes, studente di medicina, venne descritto dai suoi coetanei come ragazzo tranquillo, senza nessuna propensione per la violenza e senza nessun precedente penale,alcuni blogger americani iniziarono a sospettareforse però che Eagen Holmes fosse solo la pedina di un gioco più grande, molto più grande, e che, postulando la teoria del complotto, lo studente americano potesse essere la vittima di qualche esperimento di controllo mentale.
come ha fatto un semplice studente di medicina a mettere le mani su una serie di attrezzature paramilitari, un fucile d’assalto Ar-15, un altro fucile a pompa, due pistole Glock, circa 6350 proiettili in tutto, un elmetto, gas lacrimogeno, maschera antigas, un pugnale e tutto il resto dell’attrezzatura, compreso il materiale per costruire più di 30 bombe. E chi ha insegnato a Holmes a costruire trappole esplosive così sofisticate da richiedere l’intervento dei migliori esperti artificieri per smantellare l’arsenale domestico?
Una buona parte dell’equipaggiamento e tutte le munizioni sono state comprate via web, dove è sufficiente registrarsi fornendo generalità, indirizzo e numero di carta di credito: tutto in pochi minuti. Ed è paradossale che in paese come l’America, dove in piena “lotta al terrorismo” vige il famoso “Patriot Act“, un cittadino sia riuscito ad acquistare tutto questo ben di Dio senza creare il minino sospetto tra le autorità vigilanti (a differenza, invece, dell’efficienza mostrata nell’individuare gli utenti che scaricano un film pirata da internet). Il sospetto dei cospirazionisti è che James Holmes sia stato scelto per una specifica missione, sia stato equipaggiato con attrezzatura tipo Swat, per poi essere “attivato” in prossimità del cinema nel quale si proiettava la prima di Batman.
Quello che inquieta, e non poco, è l’agghiacciante coincidenza dei fatti di Denver con un’illustrazione che si trova sulla carta “AL AMARAJA” del malefico gioco “Illuminati, the Game of Cospiracy”( già parlato di questo gioco di carte in un post ).al-amaraja-illuminati-denver-carta-01

 

 

E’ possibile che questo evento drammatico sia stato già previsto in questa carta o è solo una coincidenza? La somiglianza tra l’edificio sulla carta e quello della sparatoria sono incredibili!!!!

“una coincidenza è una coincidenza; due coincidenze sono un indizio; tre coincidenze sono una prova”
Frase di Hercule Poirot, mitico investigatore belga nato dalla fantasia della grande giallista Agatha Christie.

…Cambiare il futuro.(Patty)

 

I poteri occulti che ci governano e che dirigono il mondo a loro piacimento, prosperano sul caos, sul dolore, sulla sofferenza e la morte che provocano. Cercano di perpetuare e perfezionare continuamente il loro piano.
Ognuno di noi esercita, ogni giorno, nel corso della propria vita un enorme potere, controlliamo forze potenti di cui siamo per lo più completamente all’oscuro. Questo potere può creare eventi futuri buoni o cattivi per noi, per i nostri amici, la nostra famiglia e per tutta l’umanità. Ecco il problema: noi creiamo involontariamente eventi futuri positivi e negativi capaci di generare la vita e potenzialmente anche di essere fatali.288terzocchio
La mente inconscia è in contatto continuo con le menti inconsce di tutte le altre persone viventi attualmente, e forse con tutte le menti su altri piani, in qualsiasi momento, in tutto l’universo. L’inconscio collettivo controlla l’onnipotente, onnipresente campo quantico.Avvolge tutto, alimenta gli atomi e manifesta il nostro universo olografico. E la tua mente individuale, quando si trova nel livello di coscienza “alfa” (fantasticheria o sogno ad occhi aperti) è la tua console di comando personale per l’inconscio collettivo. È la chiave per il tuo potere personale ed è quello che ognuno di noi deve imparare a controllare per il bene dei posteri.
L’inconscio collettivo non capisce le “parole” o le lingue. Capisce solo le immagini mentali.Le immagini mentali che consciamente o inconsciamente tu disegni (o immagini) sul tuo schermo mentale sono pienamente comprese dall’inconscio collettivo. In altre parole, le tue fantasticherie dettano in gran parte la tua realtà e vengono interpretate come la realtà che tu desideri per il futuro. L’inconscio collettivo è convinto che tu non dedicheresti tanto tempo a soffermarti su tali immagini se non desiderassi che si manifestino nella tua vita. Il tuo futuro è dunque in gran parte un riflesso delle immagini più ricorrenti che hai visualizzato sullo schermo della tua mente e delle immagini che hanno di te coloro che ti conoscono.
Per migliorare la nostra vita, non dobbiamo solo creare immagini positive, dobbiamo anche modificare quelle negative. In assenza di quelle negative, resta più spazio e tempo per le immagini positive che puoi creare deliberatamente a tuo beneficio. Questo metodo inverte le tendenze negative delle nostre vite. Ed è facile! Questo processo, fatto collettivamente, potrebbe invertire le tendenze negative a livello locale, nazionale o globale, che noi tutti insieme creiamo inconsapevolmente, condannando noi stessi. All’umanità basterebbe una sola immagine positiva del nostro futuro collettivo, per contrastare il piano da incubo a cui i poteri occulti mondiali ci inducono a pensare ogni giorno, traendone vantaggio!

Notizie trovate in rete.

Ghiandola Pineale.(Patty)

pineal
In ogni essere umano la Ghiandola Pineale o terzo occhio può essere attivato a frequenze del mondo spirituale e vi permette di avere il senso della conoscenza del tutto, dell’euforia divina e dell’unità intorno a voi. La ghiandola pineale, una volta sintonizzati su frequenze proprie con l’aiuto della meditazione, yoga o vari esoterici metodi occulti, permette ad una persona di viaggiare in altre dimensioni, popolarmente conosciuti come viaggio astrale o proiezione astrale o visione remota.Con la pratica avanzata e i metodi antichi è anche possibile controllare i pensieri e le azioni di persone nel mondo fisico. Sì, è bizzarro, ma gli Stati Uniti, i governi dell’ex Unione Sovietica e le varie organizzazioni occulte hanno fatto questo tipo di ricerca per età e hanno avuto successo ben oltre la nostra immaginazione.
La Ghiandola pineale è rappresentata dalla Chiesa Cattolica Romana, ecco nell’immagine il “cortile della pigna” nei Musei Vaticani.

giardino

Se guarderete con occhio critico la foto vi accorgerete che tale statua ha simboli egiziani. Ai lati della pigna ha due pavoni, simbolo molto usato dagli antichi egizi, invece ai piedi della statua vi è un sarcofago egiziano aperto… Il sarcofago aperto simboleggia la fine della morte, e la transizione verso la vita puramente spirituale. Tale elemento della composizione è presente anche nella grande piramide di Giza, nella camera del re. Anche lo scettro del dio egizio Osiris riporta lo stesso stemma adottato in seguito dal Vaticano. Esso e’ costituito da una ghiandola pineale in cima e da due serpenti incrociati ( il DNA ) che raggiungono la ghiandola, passando attraverso la spina dorsale. Il dio egiziano Osiris, viene raffigurato con una protuberanza sul cranio. Tale sporgenza simboleggia il Terzo Occhio, organo che gli “antiquati” egizi conoscevano molto bene. Anche Shiva, la dea indiana della, distruzione, viene rappresentata allo stesso modo, con il cranio che presenta un’evidente sporgenza con dei serpenti attorno.

 

Anche nello scettro del papa, come nello scettro di Osiris
è stato posto non a caso il simbolo della ghiandola pineale (sotto il crocifisso ) papa
Nei vangeli ci sono varie citazioni riguardo la ghiandola pineale… La prima citazione fa riferimento alla natura della ghiandola pineale e mette in evidenza l’importanza di tenere il Terzo Occhio aperto… “La lucerna del corpo è l’occhio; se dunque il tuo occhio è chiaro, tutto il tuo corpo sarà nella Luce; ma se il tuo occhio e’ malato, tutto il tuo corpo sarà tenebroso. Se dunque la Luce che è in Te è tenebra, quanto grande sarà la tenebra!” (Matteo 6:22) La seconda citazione ci dice invece che nell’oscurità e durante il sonno il Terzo occhio si riattiva “illuminandoci”.
“Il popolo che giaceva nella tenebre, ha veduto una gran Luce; su quelli che giacevano nella contrada e nell’ombra della morte, una Luce s’è levata.” (Matteo 4:16) Il Vaticano è da sempre custode di grandi segreti di importanza vitale per gli uomini, perché non far venire niente a galla?
Il Vaticano tiene per se la Spiritualità vera, e dà ai Fedeli ciò che è una parodia di culti più antichi, quale il culto solare, il mitraismo, il culto dei morti egiziano. Tra tante frottole e mistificazioni una verità c’è, sta a Te scoprirla. Dovrai riattivare il tuo Terzo Occhio per vederla .


Gioco Illuminati.(Patty)

Illuminati è un gioco di carte,lo scopo del gioco è quello di riuscire ad ottenere il controllo del mondo: ogni giocatore rappresenta una sinistra società segreta che compete per il controllo del mondo mediante mezzi legali, illegali e anche mistici. Contiene gruppi simili a organizzazioni del mondo reale.Molte persone pensano che l’idea del Gioco di Carte degli Illuminati possa nascondere gli indizi di un reale complotto in via di realizzazione. A loro avviso nelle oltre 350 figurine che ne compongono l’ossatura sarebbe infatti raffigurato praticamente qualsiasi grande evento che possa accadere nella nostra epoca.
Ecco qua la carta che descrive la modificazione del clima grazie alle scie chimiche .

1522090_733669216665887_1565303083_n

Controllo mentale Monarch.(Patty)

monar

Foto declassificata di una giovane vittima dell’MK-Ultra (1961). Bambina di 8 – 10 anni sottoposta a 6 mesi di LSD, elettroshock, privazione sensoriale. Circa ogni 60 minuti la memoria le veniva cancellata ed ora il suo cervello è come quello di un neonato.

La programmazione Monarch è un metodo per il controllo mentale utilizzato da numerose organizzazioni per scopi segreti. Si tratta della prosecuzione del progetto MK-ULTRA, un programma di controllo mentale sviluppato dalla CIA, e testato su militari e civili. I metodi sono incredibilmente sadici (lo scopo principale è quello di traumatizzare la vittima), ed i risultati sono raccapriccianti: la creazione di una schiavo mentalmente controllato, che può essere attivato in qualsiasi momento per eseguire qualsiasi azione richiesta dal gestore . Mentre i mass media ignorano il problema, oltre 2 milioni di americani hanno subito gli orrori di questa programmazione.Gli schiavi Monarch sono principalmente utilizzati dalle organizzazioni per effettuare operazioni mediante capri espiatori addestrati a svolgere compiti specifici, che non contestino gli ordini, che non ricordino le loro azioni e che, se scoperti, si suicidino automaticamente.Potrebbe essere uno schiavo del  progetto Monarch James Holmes….infatti  la “Strage di Denver” dove , il 24enne americano,  uccise dodici persone ferendone altre 58 ,  potrebbe essere un chiaro esempio di tale pratica…..infatti il capo della polizia di Aurora, sostenne che Holmes non facesse parte di nessuna organizzazione terroristica, né che il giovane avesse un movente chiaro per giustificare tale strage.

 

Link del post dove si parla della strage di Denver ; https://contromassoneriaeilluminati.wordpress.com/?s=strage+denver

 

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: