Archivio | Rockefeller RSS for this section

Rockefeller … (Patty)

Rockefeller e  l’elite, vogliono  ridurre  la Popolazione Mondiale ….
Lo stesso Rockfeller  ha lanciato un’operazione contro la popolazione naturalmente ignara ,per ridurre e controllare la fertilità.

oiuo


Vaccini e alimenti  di prima necessità sarebbero  stati modificati  per raggiungere tali  obiettivi.
E’  difficile credere  che  tale impresa sia possibile,  che vi siano esseri umani  capaci di farlo… ma se guardiamo   indietro nel tempo, questo tipo di complotto non è una novità,  questo tipo di controllo è stato idealizzato  da Platone circa 2300 anni fa nella sua importante opera, la Repubblica. Platone scrisse che una classe dominante dovrebbe guidare la società, “..il cui obiettivo sarà quello di mantenere la media della popolazione”. Egli dichiarò … “Ci sono molte altre cose che dovranno essere prese in considerazione, come gli effetti delle guerre e delle malattie ed altri interventi simili, per evitare per quanto possibile che lo Stato diventi troppo grande o troppo piccolo.”

 Scrive ancora  Platone, queste cose devono essere tenute segrete. Egli scrive: “Ora questi passi devono essere un segreto che conoscono solo i governanti, o ci sarà un’ulteriore minaccia del nostro gregge … lo scoppio di un rivolta”.
Osservare la storia passata…. ci dimostra che nulla è cambiato…Quello che è stato fatto sarà fatto di nuovo?? Sembrerebbe di si… le elite hanno strumenti a loro disposizione per portare a termine un progetto scritto nella storia dei tempi.

Annunci

Prometeo e il Rockefeller Center. (Patty)

Prometeo , è una figura della mitologia greca, titano, figlio di Giapeto e di Climene. A questo eroe amico del genere umano sono legati alcuni antichissimi miti che ebbero fortuna e diffusione in Grecia..

promete
La sua azione, posta ai primordi dell’umanità, si esplicava in antitesi a Zeus, dando origine alla condizione esistenziale umana.
Nella storia della cultura occidentale, Prometeo è rimasto simbolo di ribellione e di sfida alle autorità e alle imposizioni, e così anche come metafora del pensiero, archetipo di un sapere sciolto dai vincoli del mito, della falsificazione e dell’ideologia.
Atene dedicò al mito di Prometeo delle feste pubbliche, dette «Prometheia», nelle quali si percorrevano le strade correndo con fiaccole accese per celebrare il più grande dono che Prometeo aveva fatto all’umanità: il fuoco.

Il Rockefeller Center è uno dei luoghi simbolo della finanza internazionale, uno dei principali templi del potere economico mondiale.

prometeeeo

Edificato a partire dagli anni 30 per volere della famiglia Rockefeller, una delle famiglie più influenti a livello mondiale dall’inizio del XIX secolo ad oggi, è composto da 19 edifici in cui si concentrano centri commerciali, attività ricreative e uffici delle principali imprese statunitensi ed internazionali.
Un luogo totalmente dedito al freddo mondo degli affari, si potrebbe pensare, consacrato all’assai concreto universo del denaro e dei suoi epigoni.
In effetti, nella visione comune, il mondo dell’alta finanza è il mondo pragmatico per definizione, conta solo il numero e la fredda contabilità, il dio denaro, come si suol chiamare.
Eppure, giunti al Rockefeller Center si viene accolti da una imponente statua di Prometeo, è proprio nell’atto di trasportare il fuoco agli esseri umani che Prometeo viene raffigurato ai piedi del Rockefeller Center, perchè??

Questo mito ha anche una lettura più profonda , una lettura che già in epoca classica si era in gran parte persa.
Nel destino di Prometeo infatti è simbolicamente rappresentata la sorte di una umanità che si emancipa dal divino, disobbedendo alle regole celesti.
La roccia in cui il titano viene incatenato è una allegoria della materialità, ovvero della condizione terrestre a cui si riduce l’uomo quando si separa dall’universo celeste, destinato ad essere divorato dai propri desideri umani, che come il fegato che sempre si riforma non potranno mai essere placati del tutto.
Prometeo agisce quindi apparentemente a favore dell’umanità, ma lo fa nel modo sbagliato, per mezzo dell’inganno, e il suo gesto avrà delle gravi ripercussioni sulle condizioni dell’intero genere umano.A questo punto, non può non balzare agli occhi le evidenti similitudini tra Prometeo ed il suo corrispettivo nella cultura giudaico cristiana, ovvero Lucifero.
Come Prometeo, così Lucifero viene punito dalla divinità per la sua disobbedienza, e come il titano della mitologia greca, anche egli cerca di trasmettere la conoscenza agli umani, così come raccontato nella Genesi nell’episodio del frutto proibito del Paradiso.
Qui Lucifero si presenta sotto forma di serpente ad Adamo ed Eva, ed invita quest’ultima a cogliere il frutto dell’ Albero della Conoscenza, l’unico frutto cui Dio aveva loro proibito di cibarsi.
E nello stesso modo in cui la figura di Prometeo aveva subito una trasmutazione, così nei nostri tempi una corrente di pensiero ha finito per considerare Lucifero come il vero benefattore del genere umano, colui che si immola nel tentativo di portare la luce, la conoscenza, ai mortali, e che per questo viene punito da un Dio malvagio, quello che i profani ingenuamente venerano.
Questo è anche in sintesi il fondamento del Culto di Lucifero, un sentire che si è sviluppato parallelamente con il culto cristiano ed è finito per essere appannaggio delle principali organizzazioni ad indirizzo esoterico della modernità, dalla Massoneria alla Teosofia al New Age ed a tutte le loro derivazioni.
Un culto fatto proprio da una larga fetta della elite finanziaria mondiale, e l’imponente Prometeo che domina l’ingresso del Rockefeller Center è lì per ricordarlo.

Richard Rockefeller.(Patty)

Richard Rockefeller, figlio del banchiere e filantropo David Rockefeller e pronipote di John D. Rockefeller, fondatore Standard Oil Company, ha perso la vita in un incidente aereo nello stato di New York. Lo ha annunciato Fraser Seitel, portavoce della famiglia, che è «sotto shock».

rok

Come riferisce il Wall Street Journal, Rockefeller stava pilotando un piccolo aereo, un monomotore Piper PA-46-500TP, che si è schiantato al suolo poco dopo il decollo dall’aeroporto della Contea di Westchester. Il velivolo, con a bordo il solo Rockefeller, era partito alle 8.10 circa, le 14.10 in Italia, ed era diretto a Portland, nel Maine. «È una terribile tragedia», ha aggiunto il portavoce.

Richard Rockefeller, 65 anni, era fiduciario del Rockefeller Brothers Fund, ha insegnato medicina a Portland dal 1982 al 2000 ed era nell’Advisory Board americano dell’associazione Medici senza frontiere.

http://www.unita.it/mondo/muore-il-figlio-di-rockefeller-br-schianto-con-un-monomotore-1.574781

I Rockefeller. (Patty)

john_david_rockefellerLa famiglia Rockefeller.
John Davison Rockefeller è stato un imprenditore statunitense.Nel 1853 la famiglia si sposta a Cleveland, in Ohio, qui frequenta la Central High School, e si iscrive anche alle Erie Street Baptist Church, e a soli 21 anni ne diventa amministratore fiduciario.
Nel 1855 finisce la scuola e si iscrive ad un corso di business al Folsom Mercantile College.
Il suo primo lavoro fu fare il contabile in una piccola società, la Hewitt & Tuttle.
Nel 1858 iniziò la sua carriere imprenditoriale fondando la Clark & Rockefeller,
Grazie al suo straordinario fiuto e sfruttando il boom del mercato petrolifero, nel 1863 investì in una raffineria di petrolio lungo la ferrovia di Cleveland. Il trasporto su rotaia era l’unico modo per trasportare il petrolio dai luoghi di estrazione ai grandi mercati dell’est.
In seguito liquidò il suo precedente socio e fondò con Andrews, Henry Flager e Stephen Harkness la Standard Oil, una delle più grandi compagnie di sempre.
È stato il primo uomo ad avere un patrimonio superiore al miliardo di dollari.In quegli anni Rockefeller era talmente conosciuto nell’ambiente imprenditoriale da farsi la fama di squalo, pare infatti che se qualcuno rifiutava una sua offerta di acquisto, John riusciva a mandarlo in bancarotta prendendosi così la sua attività alle aste fallimentari.
Nel 1882 gli avvocati di Rockefeller crearono una nuova forma di partnership, a cui diedero il nome di Standard Oil Trust, questo portò vantaggi riguardanti l’abbassamento del prezzo del combustibile ma concentrarono nelle mani di un solo uomo la più importante risorsa scarsa del mondo.
Nel 1896 John si ritirò , aveva 59 anni , decide di passare le redini a suo figlio John Davison Rockefeller jr ed agli amministratori. Egli conserva il titolo del tutto rappresentativo di presidente e le sue quote azionarie, restando di fatto il principale azionista della Standard Oil.

220px-John_D._Rockefeller,_Jr._(1915)

John Davison Rockefeller Jr. si è sposato una sola volta nel corso della sua vita, con Abigail Greene Aldrich, la figlia di un senatore del Rhode Island, e con lei ha avuto 6 figli.
Abby Rockefeller Mauzé (9 novembre 1903 – 27 maggio 1976)
John D. Rockefeller III (21 marzo 1906 – 10 luglio 1978)
Nelson Aldrich Rockefeller (8 luglio 1908 – 26 gennaio 1979)
Laurance Spelman Rockefeller (26 maggio 1910 – 11 luglio 2004)
Winthrop Rockefeller (1º maggio 1912 – 22 febbraio 1973)
David Rockefeller (12 giugno 1915 – vivente)

La rivista Forbes ha calcolato il patrimonio accumulato da Rockfeller arrivando a una cifra astronomica di 692 miliardi di dollari questo nel 2007. Per farsi un’idea basti considerare che Bill Gates, l’uomo più ricco del mondo, ha un patrimonio valutato in 79 miliardi di dollari. Grazie alla sua immensa fortuna, Rockefeller controllava circa l’1,53% del PIL statunitense; anche questo costituisce un record assoluto e praticamente insuperabile.
Morì all’età di 97 anni e fu sepolto a Cleveland. I suoi discendenti hanno continuato a occupare importanti posizioni nel mondo degli affari e della politica. Suo figlio e principale erede John Davison Rockefeller jr , oltre che rilevare le attività del padre, si interessò anche di politica estera simpatizzando per le teorie wilsoniane. Un suo nipote, Nelson Rockefeller, è stato Governatore dello Stato del New York e vicepresidente degli Stati Uniti con Gerald Ford.

10151418_738937332805742_2139242901_n

David Rockefeller, è nato a New York, il 12 giugno 1915, sesto figlio di John Davison Rockefeller jr, è un banchiere statunitense.David è il più giovane dei figli di John Davison Rockefeller jr, l’unico ancora in vita, quindi è attualmente il patriarca della famiglia. La sua ricchezza è stimata da Forbes in circa 2 miliardi di dollari, e per questo è sempre presente nelle classifiche delle persone più ricche del mondo.
È stato inoltre presidente e amministratore delegato della Chase Manhattan Bank, nel 2000 l’azienda si è fusa con la J.P. Morgan & Co. dando vita alla JPMorgan Chase, una delle più grandi banche del mondo che Rockefeller ha diretto personalmente. Attualmente David Rockefeller è il più grande azionista singolo della compagnia possedendone quasi il 2%.
Negli USA è molto celebre anche per le sue attività lobbistiche. Infatti è uno dei membri fondatori del Gruppo Bilderberg ed è stato presidente dal 1970 al 1985 del Council on Foreign Relations (attualmente rimane presidente onorario), inoltre per sua iniziativa è nata la Commissione Trilaterale.

rothschild_rockefeller-2

Ad un certo punto….i Rockefeller si uniscono ai Rothschild ….

I Rothschild la famiglia più potente d’Europa, hanno unito le forze con la famiglia più potente d’America, i Rockefeller, in un affare super-multi-miliardario che espande notevolmente l’influenza di entrambe le famiglie. Per secoli, i Rothschild e Rockefeller ,influenzano le decisioni politiche, l’economia e anche guerre tra le nazioni. Come Mayer Amschel Rothschild dichiarò: “Datemi il controllo del denaro di una nazione e non mi importa chi fa le sue leggi.”
David Rockefeller, nel libro “Memorie di David Rockefeller” scrive;
“Alcuni credono che facciamo parte di una cabala segreta che manovra contro gli interessi degli Stati Uniti, definendo me e la mia famiglia come ‘internazionalisti’ e di cospirare con altri nel mondo per costruire una struttura più integrata politico ed economico globale . Se questa è l’accusa, mi dichiaro colpevole, e io sono fiero di esserlo. ”

 

 

 

 
Fonti; http://it.wikipedia.org/wiki/John_Davison_Rockefeller

E se lo dice lui!!! (Patty)

”Ci stiamo avvicinando ad un cambiamento globale,                                                                                       10151418_738937332805742_2139242901_n

l’unica cosa di cui abbiamo bisogno è la crisi delle superpotenze che,

poi si dilagherà in tutto il mondo

ed allora sarà accettato un unico governo mondiale.”
David Rockfeller.

… la “giusta” crisi? (Marcos)

Crisi create a tavolino per spianare la strada ad un Nuovo Ordine Mondiale guidato dal futuro anticristo descritto nel libro dell’Apocalisse (ricordando che la Bibbia non è un libro “religioso” o che parla di una religione, ma, purtroppo, essendo il libro della verità, è, di conseguenza, il libro più frainteso al mondo).

Questo è il loro progetto: creare crisi, tensioni, guerre, attentati, leader fantocci, nemici immaginari, con lo scopo di alimentare sempre più Paura e divisioni tra le masse, fino a portare l’essere umano al più completo esaurimento fisico, mentale, spirituale ed economico accentuando il materialismo. Tutto questo per arrivare a presentare un Nuovo Ordine Mondiale come unica soluzione a tutti i mali del mondo (che loro stessi hanno creato).

“Divide et impera”, dividere per conquistare.
Come non si possono vendere medicine senza prima creare malattie, non si possono vendere “soluzioni” senza prima creare problematiche.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: