Archivio | Nativi Americani RSS for this section

Capo Dan George.(Patty)

180365_184620744911927_120716444635691_440841_3283737_n

I nostri figli devono andare a scuola per essere civilizzati. Lì vengono a conoscenza delle chiese. Sembra che esse siano state costruite con l’intenzione di addossarsi colpe l’uno con l’altro. Quando la gente trova da ridire sulle chiese anche Dio viene coinvolto nelle loro contese.
La chiesa di mio nonno non era costruita da uomini: quindi lui non avrebbe mai potuto insegnarmi a litigare con Dio. La nostra chiesa era la natura…
Tratto da un testo di
Capo Dan George.

Annunci

CERVO MITE …(Patty)

Eagles_-_Native_American_Indian_With_Eagle

CERVO MITE …
Prima che arrivassero i nostri fratelli bianchi per fare di noi degli uomini civilizzati, non avevamo alcun tipo di prigione.
Per questo motivo non avevamo nemmeno un deliquente. Senza prigione non puo’ esservi alcun delinquente.
Non avevamo serrature, ne’ chiavi, e percio’, presso di noi non c’era alcun ladro.
Quando qualcuno era cosi’ povero, da non possedere cavallo, tenda o coperta, allora riceveva tutto questo in dono.
Noi eravamo troppo incivili, per dare grande valore alla proprieta’ privata. Noi aspiravamo alla proprieta’, solo per poterla dare agli altri. Per condividerla.
Noi non conoscevamo alcun tipo di denaro, e di conseguenza il valore di un essere umano non veniva misurato secondo la sua ricchezza.
Noi non avevamo delle leggi scritte depositate, nessun avvocato e nessun politico, percio’ non potevano imbavagliarci l’uno con l’altro.
Eravamo messi veramente male, prima che arrivassero i bianchi, ed io non mi so spiegare come ce la potevamo cavare senza quelle cose fondamentali che – come ci vien detto – sono cosi’ necessarie per una societa’ civilizzata.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: